What's a WineWonk?

Wine Blogs by Wonk

Footer

Recent Blogs

Footer

Wine Articles by Blog

Footer
Write about Wine. Read about Life. WineWonks, the Wine Blog Community.

A wine a day (for a week)

Date: Sun, Mar 24, 2013 Wine Tasting Wine Business

No, it's not a diet. Usually it's my life. More or less.

Monday.Albino Armani "Terre di Gioia" Sauvignon Blanc Grave del Friuli Doc, 2008.A fruity Sauv blanc, finally - enough with cat pee or green pepper! Peach and apricot, juicy and drinkable. A good start for the week.

Tuesday. Casaretti az.agricola "Bardolino Classico 2012". A nice Bardolino - the typical friendly wine of Lake of Garda - with a bright red in the glass, a nose of sweet small red fruits and a mouth of sweet spices - (cinnamon, cloves) in a long final

Wednesday. Cantina "Valpolicella" di Negrar "Vigneti di Moron 2003" Recioto della Valpolicella Doc. This a champion in its category. A delicious sweet (though not too much!) wine, velvety, with a rich bouquet of scents and flavors - cherry liqueur, cocoa, plum, raisin, violet, chocolate, a nuance of coffee - and a smooth taste with an aftertaste almost endless...

Read Full Wine Blog Post

Gusto in Scena e vini montebaldini

Date: Mon, Mar 11, 2013 Wine Tasting Wine Business

Tra le oltre 30 (in media) manifestazioni enogatronomiche che ogni giorno dell'anno si tengono in Italia, nel prossimo week end ce ne sono almeno un paio che vale la pena segnalare.

La prima vedr come palcoscenico la sempre fascinosa Venezia: alla Scuola Grande di S.Giovanni Evangelista da oggi al 19 marzo terr banco Gusto in Scena, ovvero "tre mondi che s'incontrano: le cantine, i cuochi, la gastornomia". Esibizioni live di chef stellati, assaggi, convegni, degustazioni nella grande kermesse dedicata a cuochi e gourmet professionisti ideata dal giornalista Marcello Coronini. Il programma, ricco e articolato, vedr coinvolti anche molti ristoranti della citt secondo la formula ormai collaudata del fuori salone - e che per l'occasione si chiama Fuori di Gusto. Per fare un giro a Venezia, si tratta sicuramente di un'occasione molto golosa... ma anche dietetica. O meglio, senza zucchero, come recita il tema centrale di quest'anno. Tutte le info qui.

Read Full Wine Blog Post

Il Valpolicella che dev'essere: 5 esempi

Date: Sun, Mar 10, 2013 Wine Tasting Wine Business

E' il vero simbolo di questa zona vinicola, il suo lato maschile: un vino cordiale, scuro - ma non troppo - nel colore e nei profumi, sbrigativo ma non superficiale, semplice ma non sempliciotto.

Un vino dinamico: attivo ed efficiente. Capace di adattarsi a pietanze invernali come a piatti pi leggeri, zuppe, paste, risotti, carni e perfino pesci e verdure. Se all'Amarone della Valpolicella si da' del lei - nei casi pi venerandi perfino del voi - al Valpolicella si da' sempre del tu, come a un amico sul quale si sa di poter sempre contare.

Detto questo, e in spregio del rispetto che si dovrebbe portare a un prodotto che si chiama come la terra da cui proviene - un pre-requisito di marketing che molti pagherebbero per poterlo vantare ... - sappiamo benissimo come stanno le cose.

Read Full Wine Blog Post

EWBC 2013: Rioja. Back to (our) future.

Date: Sun, Feb 24, 2013 Wine Tasting Wine Business


Era solo il 2008, ma per i tempi accelerati che viviamo sembra un decennio fa. Eravamo una cinquantina di impallinati del vino, del web e delle nuove tecnologie e tra di noi non ci conoscevamo nemmeno, se non per interposto schermo (quello del computer). Venivamo da Italia, Francia, Spagna, Portogallo, USA, Germania, UK e in generale avevamo solo una vaga idea del perch ci trovassimo l, e a far cosa. Ma sapevamo che qualcosa di nuovo stava nascendo e volevamo esserci, se possibile dando il nostro contributo.

Il luogo scelto per quello che sarebbe poi diventato l'appuntamento internazionale per eccellenza dei nuovi comunicatori del vino fu la capitale della Rioja, Logroo, il nostro primosponsor l'azienda Bodegas Dinastia Vivanco, uno dei pi stupefacenti centri di cultura del vino a 360 gradi che abbia mai visto. L'atmosfera della conference sembrava pi quella di una scolaresca in gita scolastica, che quella di un consesso di professionisti, e il bello era proprio questo. Ci siamo divertiti un sacco, e da allora siamo sempre rimasti in contatto tra noi, consolidando amicizie e intraprendendo nuovi rapporti professionali.

Read Full Wine Blog Post

Pastone del lunedì

Date: Mon, Feb 18, 2013 Wine Tasting Wine Business

Siamo nel 2013, ma qualcuno continua a comportarsi come se vivessimo nell'Italia degli anni '50. Che forse era perfino migliore dell'attuale - e forse no: non posso saperlo perch non c'ero. Ma era. Tempo passato. Invece no. Imperterriti, nella casella di posta elettronica - unica innovazione rispetto alla posta cartacea o al fax - continuano a piovere comunicati stampa che di digitale hanno solo il mezzo usato per recpitarli.

In quella divertente, informata, dissacrante e mai abbastanza rimpianta pubblicazione che era "capitaALvino" (sottotitolo: "ti arriva solo se te la meriti")c'era una sezione dedicata ai comunicati stampa: "Questa settimana non abbiamo parlato di", dove si riportavano solo i titoli dei comunicati stessi. E Twitter era ancora di la' da venire.

Ecco, in omaggio a quei felici tempi (felici per noi lettori, ma anche per molti redattori), e ai nostri, i tempi dei social, della velocit ma soprattutto della sintesi, una breve carrellata di comunicati stampa degli ultimi giorni.

In un tweet, o poco pi.

L'acquisto del vino si fa social: è nato Vinix Grassroot Market

Date: Mon, Feb 11, 2013 Wine Tasting Wine Business

In questi giorni difficili per le tasche di tutti, il discorso della disintermediazione della massima attualit. Noi ne parliamo da anni, e da altrettanto tempo la vagheggiano i produttori. O per lo meno, cos dicono. Vendita diretta. Che belle parole! Tu vieni in cantina, e io ti vendo il vino: tu risparmi, io guadagno. E siamo felici entrambi. Senonch, proprio a parlare di vendita diretta (no agenti, intermediari, retailers, ecc.ecc.) sembra che a tanti produttori venga un attacco di tachicardia, che li fa desistere dal progetto a pochi metri dal traguardo.

Non star a elencare i perch e i percome, le scuse e le giustificazioni, le paranoie e le ossessioni di chi fa il vino perch le conosciamo tutti (e personalmente mi hanno stufato). Finch la paura di una ritorsione (o di un mancato guadagno) probabile avr la meglio sulla prospettiva di un guadagno certo, inutile star l a discutere. A molti piace piangersi addosso, piuttosto che rischiare qualcosa. Molti altri, obiettivamente, non possono permettersi di correre nemmeno questo rischio.

In attesa che sul fronte della produzione qualcosa succeda - un cambio di cultura, di mentalit, uno scatto d'orgoglio... -, i consumatori si organizzano.

Read Full Wine Blog Post

Trentodoc: una degustazione

Date: Wed, Jan 30, 2013 Wine Tasting Wine Business

Prendi una fredda giornata di gennaio, con il sole e la neve sulle montagne. APalazzo Roccabrunal'appuntamento era fissato da tempo. Pi di 60 i Trentodoc schierati nel frigo pronti per la degustazione, e il bravo Antonio (il sommelier) a nostra disposizione, prodigo di spiegazioni e informazioni su vendemmie, vinificazioni, aziende, terreni, cambi di stile o di propriet. Saltiamo i dati di produzione aggiornati perch al momento della degustazione non erano ancora pronti, e veniamo subito al dunque: i vini.

Ne abbiamo assaggiati 37, suddivisi in categorie (dosaggio zero, extra brut, brut, millesimati, riserve).

Read Full Wine Blog Post

WBIS 2013: com'è andata

Date: Thu, Jan 24, 2013 Wine Tasting Wine Business

Il mondo del vino appare sempre pi spaccato in due dimensioni parallele: quello dell'offline e dell'ufficialit - fatto di riti vecchi ormai di anni, per non dire di decenni: le grandi fiere, i grandi concorsi, i proclami dei grandi guru, le guide, le anteprime, gli eventi di presentazione di ogni genere e tipo - e quello dell'online, vivace ed effervescente, mai uguale a se stesso, una specie di magma in ebollizione dal quale fuoriescono continuamente nuove idee e iniziative.

Il Wine Business Innovation Summit tenutosi recentemente a Bruxelles un esempio di questo fermento. Dall'idea di partenza - un forum tecnico rivolto ai professionisti del vino che per incoraggiare in questo settore l'innovazione,la creativit e le nuove tecnologie- in poi, tutto si svolto all'insegna della collaborazione.

Read Full Wine Blog Post

#Wine Business Innovation Summit

Date: Mon, Jan 14, 2013 Wine Tasting Wine Business


Tra pochi giorni a Bruxelles si terr il primo incontro sull'innovazione nel mondo degli affari nel settore vitivinicolo- cos infatti si potrebbe tradurre la sigla WBIS, Wine Business Innovation Summit.

Si tratta di un incontro internazionale, organizzato da wine blogger professionisti del settore, nel quale si discuter principalmente di affari e vil denaro: scopo dell'iniziativa infatti quella d'incoraggiare nel mondo del vino l'innovazione e l'uso delle nuove tecnologie, che sono ad un tempo portatori e espressione di un nuovo modo di pensare e di approcciare il settore. Una particolare attenzione sar posta alla figura del consumatore (vecchio e nuovo), ai suoi comportamenti e bisogni e a cosa bisogna fare per soddisfarli.

Read Full Wine Blog Post

Cosa potrebbe accadere nel 2013 per il vino italiano?

Date: Thu, Jan 10, 2013 Wine Tasting Wine Business

Cosa ci aspetta nell'anno appena iniziato? lo scopriremo solo vivendo, per dirla citando un grande della musica leggera italiana. Ma il mondo agricolo, e quello del vino in particolare, cos delicato e complesso, ha il dovere/diritto di chiederselo seriamente. Quelle che seguono, sono le riflessioni di uno dei produttori pi autorevoli: Angelo Gaja (il grassetto mio, ndr).

"C’ penuria di vino nelle cantine italiane dopo anni di bassa produzione d’uva a causa del ripetersi di condizioni climatiche sfavorevoli, per eccesso di calore e di siccit nei mesi estivi.

COSA POTREBBE ACCADERE NEL 2013 PER IL VINO ITALIANO?

Read Full Wine Blog Post

2013: i trends del mondo del vino (bevuto)

Date: Wed, Jan 2, 2013 Wine Tasting Wine Business

E' un passatempo a cui indulgiamo volentieri in molti, quello di giocare a fare gli indovini sui trend dell'anno appena iniziato... salvo poi, 12 mesi dopo, dimenticarci di controllare se le nostre - o le altrui - previsioni erano fondate.

Comunque sia, eccoci qui, anno nuovo, tendenze nuove. Queste che seguono sono state riportate su alcuni autorevoli siti e /o wine writer internazionali.

A giudicare da autorevoli report, nel mondo del vino (all'estero) sembrano profilarsi queste macrotendenze:

1) un ritorno di fiamma per i vini dolci,2) il consolidarsi della nicchia delle birre artigianali: nelle carte vini di molti ristoranti acquisteranno sempre pi spazio. Proprio la birra, del resto, sembra conquistare sempre pi l'attenzione sia dei nuovi consumatori, sia della critica. 3) la richiesta di vini meno alcolici 4) continua l'exploit dei vini sparkling 5) si rafforza il segmento dei nat-wines.

Read Full Wine Blog Post

Season Greetings 2012 - Auguri!!

Date: Sat, Dec 22, 2012 Wine Tasting Wine Business

" E' l'azione, non il frutto dell'azione, ci che importante.

Devi fare la cosa giusta. Potr non essere in tuo potere. potr non avvenire nella tua epoca, chevi sia qualche frutto. Ma questo non significa che tu debba smettere di fare la cosa giusta.

Potrai non sapere mai quali risultati derivano dalla tua azione.

Ma se non fai niente, non vi sar alcun risultato”. (Gandhi)

"It's the action, not the fruit of the action, that's important.

You have to do the right thing. It may not be in your power, may not bein your time, that there'll be any fruit.But that doesn't mean you stop doing the right thing.

You may never know what results come from your action.

But if you do nothing, there will be no result”.(Gandhi)

Con i migliori auguri per un Sereno Natale e un 2013 all'insegna della voglia di... azione!

I wish you a very Merry Christmas and a bright New Year!

Read Full Wine Blog Post

Custoza: un grande futuro... alle sue spalle

Date: Mon, Dec 17, 2012 Wine Tasting Wine Business

"Non il mio vino".

Si dice cos quando un vino, o una tipologia, non ci acchiappa, non ci emoziona, ci lascia freddi. Onestamente: si ha un bel dichiarare "io bevo tutto, purch di qualit". Non vero. Non tutto, e non sempre, ci piace. Ce ne facciamo una ragione e avanti, il mondo grande e le alternative non mancano.

Ci premesso, parliamo del Custoza. Non il mio vino. Non l'ho mai amato in modo particolare, l'ho sempre ritenuto un vino confusionario, un guazzabuglio di vitigni con un ventaglio fin troppo ampio e spesso disorientante di profumi, stili, gusti.Un vino anche troppo condiscendente, che cerca per forza di piacere a tutti. Nei giorni scorsi, il presidente del Consorzio del Custoza Carlo Nerozzi - a sua volta ottimo e apprezzato produttore di vini classici del Garda veronese, ovvero proprio Custoza e Bardolino - ha ospitato presso la sua azienda Le Vigne di San Pietro una verticale di vecchie annate di questo bianco, cui ho partecipato, pi che per curiosit che per convinzione.

Read Full Wine Blog Post

Adegga Wine Market: i 10 motivi del suo successo

Date: Mon, Dec 10, 2012 Wine Tasting Wine Business

1) Una location centrale (Hotel Florida) in una (bellissima) città dal respiro internazionale (e dove i mezzi pubblici funzionano benissimo, a tutte le ore): Lisbona.

2) Una scelta accurata(e del tutto discrezionale) delle aziende presenti. Prerequisiti: qualità, originalità, apertura al nuovo. Grandi storie e grandi vini in rappresentanza delle diverse denominazioni d'origine. Al suo quarto anno di vita, l'Adegga Wine Market si sta candidando a diventare l'evento vinoso per eccellenza del Portogallo.

Read Full Wine Blog Post


Friends of Winewonks



Wine Spectator Online

#1 Online Wine Store

Manage Your Cellar

PokerStars Bonus Code

PokerStars Marketing Code


Check out some More Wonks Blog Communities!

Whether you like Baseball Blogs, Basketball Blogs, Beer Blogs, Car Blogs, Football Blogs, Poker Blogs, Wine Blogs....there is a Wonks Community you will enjoy!

WineWonks.com is owned and operated by Dimat Enterprises.


More about Dimat
"Dimat" is a major Poker Book publisher, with a popular Poker Forum, which originated from the book Internet Texas Holdem, by Matthew Hilger. Internet Poker Rankings tracks the top online poker players. Poker Bonos Gratis was designed to bring Free Poker Gifts to the Spanish Speaking Market.